TERMINI E CONDIZIONI PER L'UTILIZZO DEL SITOWEB WWW.AUTO1.COM E SERVIZI ACCESSIBILI DI AUTO1.COM GMBH

Ultimo aggiornamento:Luglio 2017

TERMINI E CONDIZIONI PER L'UTILIZZO DEL SITOWEB WWW.AUTO1.COM E SERVIZI ACCESSIBILI DI AUTO1.COM GMBH

Il sitoweb www.auto1.com è un servizio fornito da AUTO1.com Gmbh, con sede a Berlino (da qui in avanti “AUTO1.COM“)

§ 1 GENERALITA’
  1. AUTO1.com opera sulla base di un database accessibile via web in cui sono elencati veicoli disponibili per la vendita. Le persone giuridiche autorizzate – meglio identificate al § 2 (da qui in avanti “User” oppure “Utente” oppure “Rivenditore“) possono utilizzare la funzione di ricerca fornita da AUTO1.com. E’ la stessa AUTO1.com che inserisce i veicoli in offerta.
  2. I presenti termini e condizioni generali (i “Termini”) vengono applicati all’utilizzo del sito web o servizio. L’accettazione da parte dell’Utente di tali Termini – e la conseguente applicazione degli stessi - coinciderà con l’utilizzo del nostro sito web da parte dell’Utente. Ci riserviamo il diritto di cambiare i presenti Termini in qualsiasi momento senza fornire giustificazioni. Qualsiasi Termine e condizione in conflitto con i presenti non sarà ritenuto valido.
§ 2 REGISTRAZIONE
  1. La registrazione al sito è concessa solo ed esclusivamente a società commerciali e persone giuridiche attive nel settore del commercio di auto usate ovvero ad operatori professionali il cui oggetto sociale della propria attività si identifica nella rivendita commerciale e compravendita delle stesse. Il soggetto che procederà alla registrazione dovrà dimostrare di essere autorizzato dalla società richiedente.
  2. Ricevuta la candidatura, AUTO1.com decide - a sua sola discrezione - se il richiedente ottiene accesso al portale e alle vetrine delle auto. L’accettazione di un’offerta da parte di un richiedente viene effettuata attraverso l’invio delle credenziali di accesso (username e password).
  3. A completamento della candidatura e/o nel corso dello svolgimento della relazione commerciale, AUTO1.com ha diritto in qualsiasi momento di richiedere la presentazione di certificazione di registrazione commerciale o industriale e altri documenti o informazioni che possano essere richiesti per una candidatura appropriata. Per soggetti esteri potranno essere richiesti evidenze o documenti comparabili.
  4. Qualora i dati forniti dovessero cambiare dopo la candidatura, l’utente partecipante deve necessariamente e preventivamente informare AUTO1.com. Tali informazioni possono essere comunicate solo tramite dichiarazione scritta, email o fax.
  5. E’ vietata la divulgazione delle credenziali di accesso (username e password) a terze parti e l’utente registrante deve assicurarsi che il proprio accesso avvenga sempre in modo sicuro e protetto. Deve, inoltre, provvedere immediatamente ad informare AUTO1.com in caso di violazione delle credenziali da parte di terze parti.
  6. L’utente registrato è responsabile per tutte le attività e le proposte di acquisto delle auto effettuate attraverso l’accesso con le proprie credenziali.
§ 3 BLOCCO
  • AUTO1.com può porre in essere adeguate misure qualora sussistano concreti elementi atti a desumere che un utente abbia infranto condizioni di statuto, diritti di terze parti o i presenti Termini, o comunque qualora AUTO1.com abbia un interesse legittimo. Tali misure possono includere l’avvertimento agli utenti, la sospensione temporanea o la sospensione definitiva dell’accesso degli stessi.
§ 4 DIRITTI
  1. Gli utenti hanno il diritto di utilizzare la ricerca online fornita e di effettuare le proprie operazioni sul sito web, ivi incluse offerte vincolanti per i veicoli presenti nel sito web. Sono proibite attività dell’utente che mirino a rendere il servizio non funzionante o complicato nell’utilizzo.
  2. L’utente non può estrarre sistematicamente e/o riutilizzare parti del servizio senza espresso consenso scritto di Auto1.com. In particolare, agli utenti non è permesso, senza consenso scritto di AUTO1.com, utilizzare l’estrazione di dati, programmi e similari per la raccolta di parti sostanziali del nostro servizio ai fini del riutilizzo.
  3. Il sistema di collegamento, integrazione o qualsiasi altro link al nostro servizio senza permesso espressamente scritto è proibito. La presentazione e funzionalità del servizio può variare a seconda del tipo di accesso – per esempio - via internet o via applicazione mobile.
§ 5 GARANZIE
  • Auto1.com non riconosce alcuna garanzia per difetti tecnici, con particolare riferimento alla disponibilità costante e ininterrotta del sito web o alla corretta riproduzione del contenuto immesso dall’utente
§ 6 PRIVACY
  1. Auto1.com garantisce la miglior protezione dei dati personali degli utenti del sitoweb. Per garantire la massima protezione, Auto1.com rispetta tutte le disposizioni di legge nell’ambito della protezione dei dati.
  2. Titolare del trattamento dei dati raccolti e fornitore del servizio è AUTO1.com GmbH.
  3. Attraverso il sitoweb, vengono raccolti solo i dati personali forniti dall’utente in sede di registrazione.
  4. Auto1.com utilizza tali dati al solo fine di fornire i servizi all’utente. Un uso promozionale dei dati viene effettuato esclusivamente per scopi di auto-promozione da parte di Auto1.com o delle società affiliate.
§ 7 LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA’
  1. Auto1.com mira sempre ad assicurare che i propri servizi non presentino interruzioni, siano disponibili e privi di errori. Data la natura di Internet, tuttavia, ciò non può essere costantemente garantito. Inoltre, l’accesso al sitoweb può occasionalmente essere interrotto o limitato per consentirne la manutenzione, il miglioramento o l’introduzione di nuovi servizi. L’obiettivo è quello di limitare al massimo la frequenza e la durata di qualsiasi interruzione o limitazione temporanea.
  2. Durante l’utilizzo del sitoweb e dei servizi, Auto1.com si assume la piena responsabilità per i danni causati intenzionalmente o per grave negligenza, sia direttamente sia tramite i suoi legali rappresentanti, dipendenti o agenti. La responsabilità di Auto1.com per i danni causati è in ogni caso limitata a quelli tipici e prevedibili. La responsabilità è esclusa in tutti gli altri casi.
  3. Le limitazioni precedenti non si applicheranno ai danni derivanti da offese alla vita, al corpo o alla salute. Nelle ipotesi in cui la responsabilità di AUTO1.com è esclusa o limitata, la stessa limitazione o esclusione sarà applicata alla responsabilità personale di dipendenti, rappresentanti e agenti.
§ 8 COPYRIGHT E DIRITTI DI UTILIZZO
  1. Tutto ciò che è relativo a marchi, loghi, testi, immagini e altri dati presenti sul sitoweb sono soggetti a copyright. L’utilizzo del sitoweb non dà diritto all’utilizzo di queste informazioni. La sostituzione, trasformazione e l’uso dei marchi, loghi, testi, immagini e altri dati presenti sul sitoweb è severamente vietato. Un utilizzo diverso e ulteriore è possibile solo con consenso scritto di Auto1.com.
  2. Non è permesso l’utilizzo non autorizzato delle informazioni, dei loghi e dei marchi di commercio di terze parti, che sono mostrate sul sitoweb.
§ 9 CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA
  • L’inefficacia o la nullità delle singole previsioni dei presenti Termini d’Uso non pregiudica la validità delle restanti disposizioni degli stessi. Le previsioni inefficaci si intendono automaticamente sostituite da previsioni di legge che riflettono il più possibile sotto il profilo economico i contenuti delle previsioni inefficaci o nulla. Lo stesso vale per le eventuali omissioni nelle previsioni di cui ai presenti Termini d’Uso.
§ 10 LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE
  • I presenti Termini d’Uso sono disciplinati dalla Legge Tedesca. Qualsiasi controversia relativa all’applicazione o interpretazione dei presenti Termini d’Uso è di competenza esclusiva del foro di Berlino (Germania).

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Ultimo aggiornamento:luglio 2017

  1. Contenuto ed oggetto delle Condizioni Generali di Vendita
    1. I presenti Termini e Condizioni Generali di Vendita (di seguito, Condizioni Generali) regolano l’acquisto dei Prodotti esposti sul sito http://www.auto1.com (di seguito, “Sito/Portale”) il quale è di proprietà di Auto1.com GmbH, Bergmannstr. 72, 10961 Berlin (Germany) e in uso a AUTO1 ITALIA COMMERCIO SRL, C.F. e P.I. 09487630965, con sede legale in Milano (Mi), Piazzale Cadorna, 2 - 20123, (di seguito, “Venditore”), e a Noi Compriamo Auto.it s.r.l. e P.I. 08406540966 con sede legale in Milano (Mi), Piazzale Cadorna 2 - 20123, (di seguito, “Venditore”), nei confronti del soggetto acquirente.
    2. AUTO1 ITALIA COMMERCIO SRL e NOI COMPRIAMO AUTO.IT SRL sono società interamente controllate da Auto1.com Group GmbH, Bergmannstr. 72, 10961 Berlin (Germany), P.IVA DE286118911 e occupate nell’attività di compravendita di autoveicoli di loro proprietà.
    3. Tali Condizioni Generali troveranno applicazione per ogni singola compravendita, la quale si intende rivolta in via esclusiva a società commerciali e persone giuridiche attive nel settore del commercio di auto usate ovvero ad operatori professionali il cui oggetto sociale della propria attività si identifica nella rivendita commerciale e compravendita delle stesse (di seguito, “Acquirente/ Rivenditore”).
    4. In considerazione di quanto espresso al punto che precede, i contratti conclusi saranno sottratti alla disciplina del D.lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo) e si intenderanno unicamente disciplinati dalle presenti Condizioni Generali e, ove non espressamente regolamentato, dalle disposizioni del Codice Civile cui si fa ampio ed integrale rimando.
    5. Salvo che eventuali modifiche a tali politiche e a tali termini non siano richieste dalla legge applicabile o dalle autorità competenti, resta inteso che a tutti i contratti di vendita si applicheranno le Condizioni Generali pubblicate sul Sito al momento dell’offerta d’acquisto inviata dall’Acquirente. Qualora una qualsiasi previsione delle presenti condizioni fosse ritenuta invalida, nulla o per qualunque motivo inapplicabile, tale condizione non pregiudicherà comunque la validità e l'efficacia delle altre previsioni.
    6. Il Venditore si riserva il diritto di modificare ed integrare in qualsiasi momento e senza preavviso alcuno il contenuto delle Condizioni Generali e, in tale evenienza, queste ultime verranno pubblicate sul Portale e con la loro pubblicazione si intenderanno generalmente conosciute e accettate.
    7. Ogni eventuale integrazione e/o modifica apportata dall’Acquirente alle Condizioni Generali di Vendita si riterrà invalida ed inefficace se non espressamente approvata per iscritto dal Venditore.
    8. La facoltà di cui al punto che precede è in ogni caso concessa esclusivamente ai legali rappresentanti della Società. Eventuali modifiche e/o integrazioni effettuate da soggetti diversi da questi ultimi, anche se dipendenti ovvero operanti per conto della Società, si considereranno invalide ed inefficaci.
  2. Accesso alla rete di vendita
    1. L’accesso alla rete di vendita è consentito unicamente nel rispetto integrale delle disposizioni di cui al punto 1) sopra delineate.
    2. Condizione per l’accesso al database di ricerca delle autovetture disponibili per la vendita è l’espletamento della registrazione del proprio profilo da parte dell’Acquirente sul Portale del Venditore; con la registrazione al sito l’Acquirente accetta espressamente le presenti condizioni.
  3. Disciplina della compravendita
    1. Le autovetture disponibili per la vendita sono esposte e catalogate sul Portale del Venditore.
    2. Le proposte del Venditore non sono per lo stesso vincolanti e non costituiscono offerta al pubblico ex art. 1336 c.c., ma semplice “invitatio ad offerendum”.
    3. L'ordine di acquisto del promittente Acquirente viene effettuato direttamente sul sito web cliccando sul pulsante virtuale inserito nella scheda tecnica di ogni vettura; le diverse procedure d’acquisto sono regolate dall’art. 4.
    4. L’ordine di acquisto effettuato dal promittente Acquirente, nelle modalità sopra descritte, avrà valore di proposta irrevocabile vincolante e si intenderà accettato dal promittente Venditore unicamente a seguito di invio della conferma d’ordine.
    5. Nel contratto, che si intenderà perfezionato con l’accettazione del Venditore nelle modalità di cui al punto che precede, verranno riepilogate le condizioni contrattuali pattuite, la descrizione delle principali caratteristiche del mezzo compravenduto, i termini di pagamento e le modalità di consegna.
    6. La proprietà dell’autoveicolo selezionato dall’Acquirente passerà a quest’ultimo con il pagamento del prezzo da parte dell’Acquirente, con ogni conseguenza di legge.
  4. Modalità di selezione - Procedura d’acquisto
    1. Prima di formulare la proposta d’acquisto, di cui al precedente punto 3.4, il soggetto interessato potrà prendere visione delle autovetture mediante il catalogo elettronico predisposto dal Venditore nonché delle loro caratteristiche, così come illustrate all’interno delle rispettive schede tecniche ed informative dettagliate contenute nel Portale del Venditore.
    2. Il Venditore espressamente prevede e disciplina quattro diverse modalità di selezione e procedure d’acquisto:
      1. COMPRA SUBITO
        1. Tale modalità di acquisto è riservata ai Rivenditori registrati sul sito auto1.com e riguarda i veicoli per i quali è predeterminato il prezzo di vendita.
        2. In caso di interesse, il promittente Acquirente dovrà inviare idonea proposta d’acquisto al promittente Venditore, cliccando sul tasto virtuale “compra subito” situato nella scheda tecnica riportante tutte le caratteristiche e le foto della vettura.
        3. Ferma l’irrevocabilità della proposta ricevuta dal promittente Acquirente, è in ogni caso fatta salva la facoltà del Venditore di valutare le offerte d’acquisto ricevute per opportunatamente considerare la convenienza dell’affare e di seguito determinare la conclusione del contratto.
        4. Il contratto di compravendita si considererà a tutti gli effetti perfezionato e vincolante per le parti nel momento in cui il Venditore comunicherà all’Acquirente la propria accettazione inviando la conferma d’ordine.
        5. Per le modalità di pagamento dell’autovettura acquistata secondo tale modalità di compravendita si fa riferimento alle Condizioni Generali espressamente previste al seguente punto 5. “Pagamenti”.
      2. ASTA 24H
        1. Tale modalità di acquisto è riservata ai Rivenditori registrati sul sito auto1.com e riguarda i veicoli in asta acquisiti dal Venditore nelle precedenti 24 ore.
        2. Data la peculiarità delle vetture afferenti alla presente sezione, il prezzo di acquisto pubblicato potrebbe subire variazioni dovute alla presenza di più offerte di acquisto pubblicate sull’apposita sezione.
        3. Ai soggetti interessati alla conclusione del contratto di compravendita dei veicoli in oggetto secondo le modalità “Asta 24h” è concesso il diritto di presentare un numero illimitato di offerte d’acquisto, cliccando sul tasto virtuale situato nella scheda tecnica riportante tutte le caratteristiche e le foto della vettura. Nella suddetta ipotesi il promittente Acquirente si vincola per la conclusione del contratto di compravendita al prezzo più alto offerto; le offerte restano vincolanti per la durata di 14 giorni e comunque per tutta la durata dell’asta.
        4. Il contratto di compravendita si considererà a tutti gli effetti perfezionato e vincolante per le parti nel momento in cui il Venditore invierà all’Acquirente la propria accettazione, inviando la conferma d’ordine.
        5. Per le modalità di pagamento dell’autovettura acquistata secondo tale modalità di compravendita si fa riferimento alle Condizioni Generali espressamente previste al seguente punto 5. “Pagamenti”.
      3. ASTA CLIENTE
        1. Tale modalità di acquisto è riservata ai Rivenditori registrati sul sito auto1.com.
        2. In questa sezione il promittente Acquirente ha la facoltà di prendere diretta visione, all’interno delle suddetta sezione del sito, delle auto valutate presso la filiale del Venditore, ma non ancora acquistate dal Venditore. Le stesse possono essere visualizzate da altri potenziali Acquirenti che potranno presentare le proprie offerte d’acquisto. La migliore offerta costituirà la proposta di acquisto al proprietario dell’auto, il quale potrà accettare o rifiutare l’offerta. Le offerte sono vincolanti per la durata di 14 giorni e comunque per tutta la durata dell’asta. Il perfezionamento della vendita rimane subordinato all’acquisto del bene, di proprietà di terzi, da parte del Venditore. In caso di acquisto del veicolo nel termine di 48h dall’apertura dell’asta, il contratto si intenderà concluso tra il Venditore ed il promittente Acquirente che ha proposto la migliore offerta sino a quel momento.
        3. Per le modalità di pagamento dell’autovettura acquistata secondo tale modalità di compravendita si fa riferimento alle Condizioni Generali espressamente previste al seguente punto 5. “Pagamenti”.
      4. ASTA ZRT
        1. Tale modalità di acquisto è riservata ai Rivenditori registrati sul sito auto1.com.
        2. In questa sezione del sito il promittente Acquirente ha la facoltà di prendere diretta visione di tutte le auto valutate tramite il canale “ZRT” (regolata dalle Condizioni Generali di Contratto Servizio "ZRT - Zero Risk Trade-in" pubblicate in calce alle presenti condizioni generali)
        3. Ogni autoveicolo ha un prezzo atteso minimo di vendita indicato dal proprietario. Il Venditore può rinnovare l’asta, avente durata di 72 ore, fino a 3 volte. La migliore offerta pervenuta costituirà la proposta di acquisto al proprietario dell’auto il quale potrà accettare o rifiutare l’offerta. Le offerte sono vincolanti per la durata di 14 giorni e comunque per tutta la durata dell’asta. In caso di accettazione dell’offerta da parte del terzo, proprietario dell’auto partecipante al Servizio ZRT, il contratto di vendita potrà essere successivamente concluso tra promittente Acquirente e promittente Venditore.
    3. Il Venditore ha facoltà di accettare o meno, a propria insindacabile discrezione, l’ordine inviato dall’Acquirente, anche successivamente all’invio della conferma d’ordine, senza che quest’ultimo possa avanzare pretese o diritti di sorta, a qualsiasi titolo, anche risarcitorio.
  5. Pagamento del prezzo
    1. Per le modalità di determinazione del prezzo finale di compravendita si seguiranno unicamente i criteri dettati dal punto 4) che precede.
    2. Il pagamento del dovuto dovrà essere corrisposto massimo entro 5 giorni dal ricevimento della conferma d’ordine inviata al Venditore, a mezzo bonifico bancario – salvo buon fine - alle coordinate che verranno espressamente indicate dal medesimo. Contestualmente con il pagamento del prezzo, l'acquirente dichiara di aver letto ed accettato integralmente le presenti condizioni generali di vendita. Al pagamento il Venditore invierà regolare fattura.
    3. Ove l’Acquirente venisse meno al puntuale rispetto dei propri obblighi di pagamento, il Venditore potrà risolvere immediatamente il contratto, senza preavviso alcuno, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1457 c.c., salvo, in ogni caso, il risarcimento del danno.
    4. In caso di risoluzione del contratto, il Venditore avrà diritto di porre nuovamente sul mercato le autovetture rimaste impagate, salvo, in ogni caso, il diritto di agire nei confronti dell’Acquirente rimasto inadempiente per il recupero della differenza fra quanto incassato dalla nuova vendita e il prezzo originario a cui era stata conclusa la prima compravendita nonché per ulteriori eventuali danni patiti.
    5. Nell’ipotesi di mancato, ritardato o parziale pagamento del prezzo di vendita nei termini stabiliti, il Venditore potrà agire nei confronti dell’Acquirente mediante ricorso per decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo ai sensi del combinato disposto degli artt. 633 e 642 c.p.c.
    6. Il prezzo finale di compravendita è da intendersi comprensivo d’IVA, ove applicabile, unitamente ai costi relativi alle spese per servizi di gestione documentale, per servizi di gestione auto, per il passaggio di proprietà e alle commissioni d’asta.
    7. Restano a carico esclusivo dell’Acquirente le ulteriori spese di gestione correlate alla compravendita. Fra queste, a titolo esemplificativo e non esaustivo: imposta di bollo per aggiornamento Carta di Circolazione, emolumenti ACI, ecc. I costi per i servizi forniti dal venditore sono presenti nel seguente listino prezzi. La versione stampabile può essere sempre visualizzata sul sito utilizzando il seguente link Listino prezzi
  6. Ritiro degli autoveicoli compravenduti
    1. Gli autoveicoli interessati saranno disponibili per il ritiro diretto presso la filiale/centro di stoccaggio indicata dal Venditore in fase di accettazione della proposta d’acquisto ovvero potranno essere consegnati direttamente presso il luogo indicato dall’Acquirente, su espressa richiesta di quest’ultimo. In tale seconda evenienza resta inteso che rimarranno a carico esclusivo dell’Acquirente i costi del trasporto e i rischi di buon fine dell’operazione.
    2. Con il pagamento del prezzo, l’Acquirente diviene proprietario dei veicoli compravenduti e manleva il Venditore da ogni responsabilità per la loro custodia sino al momento della consegna effettiva delle vetture. Ove l’Acquirente, una volta adempiuto al pagamento, non provvedesse al ritiro dei mezzi entro 15 giorni dalla ricezione via mail del primo Ordine di rilascio (Pick up) ovvero, entro il medesimo termine, non formulasse al Venditore espressa richiesta di consegna, il Venditore avrà facoltà di applicare all’Acquirente – al momento dell’effettivo prelievo dei veicoli – una penale una tantum di Euro 250,00 (duecentocinquanta) nonché il diritto di ottenere il pagamento dei costi di deposito che si quantificano in via convenzionale nella misura di Euro 15,00 (quindici) al giorno. Se tali somme non verranno corrisposte in favore del Venditore, quest’ultimo potrà agire nei confronti dell’Acquirente ai sensi e per gli effetti degli artt. 633 e ss. c.p.c.
    3. Successivamente all’entrata in possesso dei veicoli secondo le modalità di cui al punto 6.1. summenzionato, il Venditore rimetterà all’Acquirente anche tutta la documentazione inerente i mezzi e la loro circolazione.
    4. Nelle more della consegna dei veicoli, l’Acquirente proprietario dei mezzi interessati consente al Venditore di trattenere la documentazione di cui al punto che precede. Il Venditore assicura la massima diligenza nella conservazione dei carteggi
  7. Denuncia dei vizi e garanzia
    1. Al presente contratto si applicano le norme sulla garanzia per vizi previste dagli artt. 1490 e ss. del Codice Civile Italiano. L’Acquirente ha l’onere di controllare la qualità e la condizione degli autoveicoli compravenduti non appena pervengano nella sua disponibilità, verificandone la corrispondenza con quanto dichiarato dal Venditore in fase di trattative.
    2. Non è dovuta alcuna garanzia se i vizi erano facilmente riconoscibili. L’Acquirente acquista come vista e piaciuta l’autovettura. Ogni altro eventuale vizio inerente il funzionamento del mezzo dovrà essere denunciato a pena di decadenza al Venditore entro e non oltre 8 giorni dalla loro scoperta. In caso di vizio riconoscibile al momento della consegna l’Acquirente dovrà apporre riserva in bolla.
    3. Parimenti, nessuna garanzia è dovuta per le eventuali imperfezioni correlate al naturale stato del mezzo in considerazione della sua usura e vetustà, nonché qualora le parti meccaniche, elettriche od elettroniche interessate siano state oggetto di sostituzione, riparazione o manomissione da parte di altra officina o ditta alle quali l’Acquirente si sia preventivamente rivolto.
    4. Al pagamento del prezzo l’Acquirente dichiara altresì: (a) di aver preso visione dell’Autovettura personalmente o tramite documentazione fotografica ritenuta sufficiente dall’Acquirente al fine della valutazione dello stato dell’Autovettura e del corrispettivo; (b) che l’Autovettura è conforme alla descrizione fattane dal Venditore o comunque alle proprie aspettative; (c) di considerare l’Autovettura di proprio gradimento; (d) di accettare l’Autovettura nello stato di fatto e di diritto e nelle condizioni generali di usura in cui si trova al momento della sottoscrizione del Contratto; (e) di rinunciare a qualsiasi garanzia o rivendicazione per i vizi inerenti al funzionamento del mezzo se non fatti oggetto di espressa denuncia al Venditore entro i termini fissati al punto 7.2). Fra gli stessi si intendono ricompresi eventuali reclami in ordine al chilometraggio del veicolo, per i quali il Venditore è comunque esonerato da qualsivoglia responsabilità al riguardo.
    5. A mero titolo esemplificativo e non esaustivo, non è dovuta alcuna garanzia:
      • per i veicoli che sono stati contrassegnati come veicoli danneggiati
      • per i veicoli con chilometraggio di oltre 175,000 km
      • per i veicoli più vecchi di 10 anni
      • in caso di graffi e ammaccature
      • in caso di antenne mancanti
      • in caso di vettura sporca
      • in caso di pneumatici piatti
      • in caso di mancanza di manuale di istruzioni d’uso del veicolo
      • in caso di mancanza di lettore CD, DVD o memory card per il GPS
      • in caso di mancanza del telecomando o doppie chiavi
      • in caso di rottura d lampadine
      • in caso di mancanza o malfunzionamento impianto aria condizionata, cuscinetti ruote e tergicristalli
  8. Indirizzo di riferimento per eventuali reclami
    • Per eventuali reclami l’Acquirente dovrà indirizzare le proprie lettere unicamente all’indirizzo che segue: reclamation.italy@auto1.com nonché per conoscenza all’indirizzo e-mail che verrà specificatamente indicato dal commerciale di riferimento.
  9. Limitazioni di responsabilità
    1. Le parti espressamente convengono che qualora i veicoli compravenduti dovessero essere utilizzati dall’Acquirente o dai clienti di quest’ultimo senza aver prima effettuato le necessarie verifiche (così come indicate al precedente art. 7.1. ovvero senza aver sollevato alcuna eccezione o evidenziato alcuna anomalia in merito alla funzionalità dello stesso nei termini prestabiliti, il Venditore non sarà ritenuto responsabile per eventuali difetti provocati o per anomalie/incongruenze verificate successivamente, né sarà tenuto a rispondere per eventuali danni diretti o indiretti (ivi inclusi a titolo esemplificativo e non esaustivo, danni da immagine, danni commerciali, danni da mancata vendita, ecc.) subiti dall’Acquirente o dai suoi clienti finali.
    2. L’Acquirente si impegna ad usare i prodotti in conformità alle normative vigenti e alle indicazioni d’uso, se previste. Il Venditore declina ogni responsabilità d’uso, foriera di danni a cose o persone, scaturente da un utilizzo o una messa in opera impropria e, comunque, difforme dall’utilizzo consuetudinario.
  10. Cataloghi e siti internet
    L’Acquirente si rende edotto del fatto che le informazioni contenute in cataloghi, brochure, articoli, bollettini tecnici, siti internet provenienti dal Venditore ed indicanti tutte le informazioni tecniche relative ai veicoli sono da considerarsi indicative e non vincolanti per il Venditore.
  11. Confidenzialità e riservatezza
    L’Acquirente si impegna a mantenere la più assoluta riservatezza circa dati ed informazioni che dovesse acquisire a seguito del raggiungimento dell’accordo di vendita, che si intenderanno strettamente confidenziali. L’Acquirente rilascia altresì al Venditore il proprio consenso al trattamento, alla comunicazione ed alla diffusione dei dati forniti riguardanti la propria società, dichiarando di aver avuto piena ed esaustiva conoscenza del contenuto e delle finalità del predetto trattamento così come previsto dall’art. 10 D.Lgs. n. 196/2003, nonché dei diritti conferiti ex art. 7 della suddetta norma, a tutela della riservatezza dei propri dati personali.
  12. Trattamento dei dati personali
    1. Qualsiasi dato personale fornito o raccolto tramite le operazioni che verranno effettuate dall’Acquirente sarà assoggettato alle disposizioni e regolamentazioni della normativa vigente a tutela della privacy ex D.lgs n. 196/2003 e sue eventuali modifiche ed integrazioni.
    2. In ogni caso, i dati acquisiti con l’ordine di vendita verranno trattati unicamente per la gestione dello stesso e per assicurare la migliore efficienza nella consegna dei prodotti richiesti. Parimenti, i dati personali verranno trattati per l’elaborazione dei pagamenti e per mantenere le comunicazioni con l’Acquirente e gestire l’account.
    3. Nessun dato personale dei possibili acquirenti verrà ceduto a terzi.
  13. Normativa applicabile e foro competente
    1. Le presenti Condizioni Generali di Contratto e tutti i rapporti giuridici da esse derivanti sono disciplinati integralmente ed esclusivamente dalla legge Italiana; è espressamente esclusa l’applicabilità della Convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale di beni mobili dell’11.04.1980 (Convenzione di Vienna).
    2. Per ogni controversia relativa alla conclusione, validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione della vendita e dei rapporti contrattuali da essa derivanti nonché per ogni controversia relativa a qualsiasi ulteriore accordo fra le parti sarà competente in via esclusiva l’Autorità Giudiziaria Italiana e nello specifico il Foro di Milano, con ciò avendo le parti voluto escludere la competenza di qualsiasi altro foro eventualmente concorrente.

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
Servizio "ZRT - Zero Risk Trade-in"

(Ultimo aggiornamento:luglio 2017)

  1. Informazioni generali
    1. Le presenti condizioni generali di contratto si applicano esclusivamente all'acquisto di veicoli usati nel quadro del servizio “Zero Risk Trade-in” (di seguito "ZRT" o "servizio ZRT") offerto attraverso il sito www.auto1.com e l’applicazione dedicata “ZRT App”, entrambi di proprietà di AUTO1 Group GmbH, con sede in Bergmannstr. 72 - 10961 Berlino (Germania) e concessi in uso a Auto1 Italia Commercio S.r.l., C.F. e P.I. 09487630965, con sede legale in Piazzale Luigi Cadorna 2 - 20123 Milano (MI) (di seguito "AUTO1").
    2. Nell'ambito del servizio ZRT, AUTO1 acquista veicoli da rivenditori auto (di seguito "rivenditore/i"). Per usufruire del servizio ZRT, il rivenditore deve essere imprenditore ai sensi dell’art. 2082 del Codice Civile e deve previamente registrarsi al servizio ZRT offerto da AUTO1. Il rivenditore riconosce il carattere giuridicamente vincolante delle presenti Condizioni Generali di Contratto. AUTO1 si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni Generali di Contratto in qualsiasi momento senza indicarne i motivi.
    3. AUTO1 e il rivenditore stabiliscono che ogni contratto di compravendita di autoveicoli concluso nel quadro del servizio ZRT è regolato esclusivamente dalle presenti Condizioni Generali di Contratto, indipendentemente da altri termini e condizioni utilizzati dai rivenditori. AUTO1 non accetta altre condizioni generali di contratto, in particolare qualora le medesime siano contrarie o divergenti dalle presenti Condizioni. Il riconoscimento di altre condizioni è subordinato al consenso scritto di AUTO1.
    4. Le presenti Condizioni sono consultabili nella versione aggiornata attraverso la “Auto1 Trade In” App e il sito internet www.auto1.com.
  2. Ispezione dell’autoveicolo attraverso la "ZRT App"
    1. Generale
      AUTO1 fornisce gratuitamente al rivenditore l'applicazione software ZRT (di seguito “Auto1 Trade In App”) per l'ispezione degli autoveicoli usati. Dopo il completamento dell’ispezione da parte del rivenditore, l’autoveicolo verrà commercializzato da AUTO1. La vendita di un autoveicolo ad AUTO1 può perfezionarsi attraverso l’accettazione, da parte del rivenditore, di un'offerta "prezzo istantaneo" formulata da AUTO1 (si veda l’art. B 3.); oppure, qualora l’autoveicolo venga offerto in vendita mediante “asta”, al pervenire di un’offerta corrispondente o superiore al prezzo minimo precedentemente fissato dal rivenditore (si veda l’art. B 4.).
    2. Ispezione dell’autoveicolo
      Il rivenditore deve ispezionare completamente e correttamente l’autoveicolo. Il rivenditore deve rilevare e dichiarare tutte le proprietà, le caratteristiche e le carenze rilevanti ai fini della decisione di acquisto da parte AUTO1. Il rivenditore deve effettuare l'ispezione del veicolo seguendo la procedura “passo dopo passo” proposta dalla Auto1 Trade In App e registrare i necessari dati, foto e informazioni. In particolare, il rivenditore deve riportare i dettagli completi di eventuali incidenti e danni subiti dall’autoveicolo, così come eventuali difetti tecnici del medesimo.
    3. Prezzo istantaneo
      Dopo aver ispezionato l’autoveicolo, il rivenditore, selezionando la modalità “prezzo istantaneo” può ricevere immediatamente un'offerta di acquisto vincolante da parte di AUTO1. Il rivenditore accetta l'offerta tramite la Auto1 Trade In App cliccando il tasto “Accetto”, oppure mediante l'invio di una e-mail all'indirizzo di posta elettronica indicato da AUTO1, successivamente all’accettazione il rivenditore riceverà una conferma d’acquisto.
    4. "Asta"
      Dopo aver ispezionato l’autoveicolo, il rivenditore, selezionando la modalità "asta", permette ad AUTO1 di offrire l’autoveicolo a terzi attraverso un'asta on-line di 24 ore, gestita da AUTO1. Il rivenditore fissa un prezzo minimo di vendita vincolante per l’autoveicolo. AUTO1 può rinnovare l’asta di 72 ore fino a 3 volte. Qualora durante l’asta pervenga un’offerta di importo corrispondente o superiore al prezzo minimo di vendita fissato dal rivenditore, AUTO1 acquisterà l’autoveicolo dal rivenditore. Se non perverranno offerte di importo corrispondente o superiore al prezzo minimo di vendita fissato dal rivenditore, nessun contratto di compravendita sarà concluso tra il rivenditore e AUTO1. L’efficacia del contratto di compravendita tra le parti è comunque subordinata alla condizione sospensiva del pagamento ad AUTO1, da parte del terzo acquirente, del prezzo di aggiudicazione dell’asta.
  3. Ispezione dell’autoveicolo "ZRT sul posto"
    1. Nell'ambito del servizio ZRT, AUTO1 prova e ispeziona l’autoveicolo usato presso la sede del rivenditore. Per ogni veicolo provato e valutato, il rivenditore indicherà ad AUTO1 un prezzo minimo vincolante al quale intende vendere il veicolo a AUTO1
    2. AUTO1, entro 6 (sei) giorni lavorativi successivi alla data di ispezione, sottoporrà al rivenditore un'offerta vincolante dopo la conclusione dell’asta on-line (si veda l’art. B 4.). AUTO1 invierà questa offerta al rivenditore via e-mail. L’offerta di acquisto vincolerà AUTO1 per un periodo di 2 (due) giorni lavorativi successivi a quello di invio dell'offerta al rivenditore.
    3. Qualora AUTO1 presenti un'offerta di importo corrispondente o superiore al prezzo minimo fissato dal rivenditore, questi è obbligato ad accettare immediatamente tale offerta di AUTO1.
  4. Consegna
    1. Successivamente alla conclusione del contratto di compravendita, il rivenditore deve consegnare ad AUTO1 (o a un fornitore di servizi incaricato e autorizzato da AUTO1) l’autoveicolo nonché tutta la documentazione (certificato di proprietà digitale, copia dell’etichetta dell’aggiornamento della carta di circolazione, visura P.R.A. da cui risulti l’assenza di pesi, gravami o rivendicazioni di ogni sorta da parte di terzi sul veicolo ceduto), passaggio di proprietà, le chiavi e gli accessori ad esso pertinenti.
    2. AUTO1 ritira l’autoveicolo nel luogo indicato dal rivenditore dopo la conclusione del contratto di compravendita e il pagamento dell’eventuale fattura di trasporto. Prima del ritiro il rivenditore dovrà fornire ad AUTO1 tutte le informazioni richieste, in particolare: l’ubicazione dell’autoveicolo, l’orario di apertura del luogo in cui esso è custodito e la prima data utile per il ritiro. AUTO1 potrà valersi di un fornitore esterno di servizi di trasporto per ritirare l’autoveicolo e indicherà al rivenditore le generalità del fornitore addetto al ritiro del medesimo.
    3. Compatibilmente con le esigenze logistiche, AUTO1 ritirerà l’autoveicolo dal luogo indicato dal rivenditore entro i 14 (quattordici) giorni lavorativi successivi alla conclusione del contratto di compravendita e dal pagamento dell’eventuale fattura di trasporto.
    4. Il rivenditore autorizza AUTO1 o il fornitore di servizi autorizzato da AUTO1 ad accedere alle sedi aziendali ed agli immobili ove sia custodito l’autoveicolo in attesa del ritiro.
    • TARIFFARIO TRASPORTI
  5. Pagamento
    1. AUTO1 è, in linea di principio, tenuta al pagamento del prezzo di acquisto senza alcuna detrazione, salvo che l’eventuale detrazione sia giustificabile. Il prezzo di acquisto è pagabile successivamente alla consegna dell’autoveicolo, della documentazione, delle chiavi e degli accessori ed esso pertinenti.
    2. Il pagamento del prezzo dovrà essere corrisposto entro massimo 7 (sette) giorni lavorativi dalla consegna dell’autoveicolo sul conto corrente del rivenditore indicato in fattura. Tutti i prezzi sono espressi in Euro. Pagando il prezzo di acquisto AUTO1 non riconosce l’autoveicolo come privo di difetti. Il diritto di eccepire i vizi della cosa venduta rimane impregiudicato.
    3. Il rivenditore non può rifiutare di consegnare l’autoveicolo a causa di precedenti reclami relativi ad altri contratti di acquisto anteriormente conclusi.
    4. In caso di mancato pagamento entro 7 (sette) giorni lavorativi dalla consegna dell’autoveicolo, il rivenditore può chiedere la risoluzione del contratto di compravendita in conformità con le disposizioni di legge. Il rivenditore rinuncia a chiedere qualsivoglia risarcimento danni in relazione al ritardo nel pagamento. La predetta rinuncia non si applica alle richieste di danni causati intenzionalmente o per colpa grave di AUTO1, di suoi preposti o ausiliari, così come nel caso di danni alla vita e alla salute.
  6. Garanzie
    1. Il Rivenditore dichiara e garantisce che il veicolo venduto è di sua legittima ed esclusiva proprietà ed è immune da gravami, pesi o rivendicazioni di ogni sorta da parte di terzi. 

    2. Il Rivenditore dichiara e garantisce che, alla data di sottoscrizione del presente contratto, tutte le tasse automobilistiche dovute (cosiddetti "bollo" e "superbollo") per l'anno solare in corso risultano regolarmente pagate; AUTO1 avrà diritto al risarcimento delle spese che dovesse affrontare per sanare eventuali inadempimenti tributari. 

    3. Il Rivenditore è responsabile delle informazioni comunicate ad AUTO1, con particolare riferimento ad incidenti subiti, alle caratteristiche e ai vizi del veicolo, alla provenienza del medesimo e a informazioni di natura fiscale ad esso correlate. 

    4. Il Rivenditore si impegna a risarcire, manlevare e tenere integralmente indenne AUTO1 Italia Commercio S.r.l. e gli eventuali soggetti terzi cui quest'ultima dovesse alienare il veicolo, da ogni e qualsiasi richiesta risarcitoria o indennitaria per danni diretti o indiretti, spesa (anche di natura legale) o pregiudizio che dovessero subire per difetti non segnalati o per effetto dell'incorrettezza, incompletezza o falsità delle dichiarazioni e informazioni comunicate dal Rivenditore.
    5. Qualora, rispetto a quanto dichiarato dal Rivenditore, vengano accertate difformità relative al chilometraggio realmente percorso, all’assenza di pesi, gravami e rivendicazioni, o vengano scoperti vizi che rendano l’autoveicolo inidoneo all’uso o ne diminuiscano sensibilmente il valore, la compravendita di tale veicolo - ai sensi dell'art. 1456 c.c. - potrà essere risolta a semplice richiesta di AUTO1, che avrà comunque diritto al risarcimento degli eventuali ulteriori danni.
  7. Privacy
    1. La protezione dei dati personali del rivenditore è importante per AUTO1. A tal proposito, si consulti il seguente link: https://www.auto1.com/it/privacy-notice. Il rivenditore autorizza l’invio di dati sensibili a società affiliate di AUTO.
    2. Qualora un rivenditore revochi la registrazione al servizio ZRT, avrà diritto alla cancellazione dei propri dati, a meno che AUTO1 ne abbia ancora necessità per predisporre contratti.
    3. Il rivenditore autorizza AUTO1 alla raccolta, memorizzazione, elaborazione e utilizzazione dei dati personali comunicati, che verranno trattati conformemente a quanto previsto dal D.lgs. n. 196/2003.
  8. Utilizzazione del servizio
    1. AUTO1 si impegna a fornire il servizio ZRT senza interruzioni e privo di errori. Tuttavia, a causa della natura di internet, ciò non può essere garantito. L'accesso dei rivenditori al servizio ZRT potrà essere temporaneamente interrotto o limitato per consentire la riparazione, la manutenzione o l'introduzione di nuovi servizi. AUTO1 cercherà di limitare la frequenza e la durata di ciascuna di queste interruzioni o limitazioni temporanee.
    2. AUTO1 non accetterà reclami per difetti tecnici e, in particolare, per interruzioni temporanee del servizio ZRT o per errori nella riproduzione di contenuti inseriti dal rivenditore. Qualora il servizio ZRT non sia disponibile, il rivenditore può contattare il servizio clienti.
    3. Il rivenditore autorizza AUTO1 e i suoi ausiliari ad utilizzare, in modo gratuito, per un periodo di tempo illimitato e senza restrizioni geografiche, i contenuti trasmessi alla medesima società, compresi i dati dell’autoveicolo e tutte le foto scattate dal rivenditore nel corso della ispezione.
  9. Informazioni
    • AUTO1 ha diritto di trasmettere i dati personali del rivenditore o di suoi collaboratori alle forze dell'ordine, alle autorità di vigilanza, ad altre autorità o a terzi autorizzati che ne facciano richiesta in relazione a indagini di polizia, sospetti di reato, atti e fatti illeciti o che possano comportare una responsabilità in capo ad AUTO1.
  10. Varie
    1. A partire dalla data di inizio della valutazione del veicolo e finché non avvenga l'acquisto da parte AUTO1 o il rifiuto dell'acquisto da parte della medesima, il rivenditore si impegna a non offrire gli autoveicoli in vendita a terzi, direttamente o attraverso altri canali commerciali.
    2. Il rivenditore sarà responsabile per i danni, il deterioramento o la distruzione del veicolo fino al momento in cui verrà concluso un contratto di compravendita tra il rivenditore ed AUTO1.
    3. Le presenti Condizioni Generali di Contratto e tutti i rapporti giuridici da esse derivanti sono disciplinati integralmente ed esclusivamente dalla legge Italiana; è espressamente esclusa l’applicabilità della Convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale di beni mobili dell’11.04.1980 (Convenzione di Vienna).
    4. Per ogni controversia relativa a conclusione, validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione dei rapporti giuridici derivanti dalle presenti Condizioni Generali di Contratto, nonché per ogni controversia relativa a ulteriori accordi connessi alle medesime, è competente in via esclusiva il Foro di Milano; con ciò avendo le parti voluto escludere l’eventuale competenza concorrente di qualsiasi altro Foro.
    5. Il commerciante è responsabile delle informazioni comunicate ad AUTO1 con particolare riferimento ad incidenti subiti, alle caratteristiche e ai vizi del veicolo, alla provenienza del medesimo e a informazioni di natura fiscale ad esso correlate.
    6. Qualora il servizio ZRT non sia disponibile, il rivenditore può contattare il Servizio Clienti al numero 02/94751066 oppure all’indirizzo mail zrtonline@auto1.com.

Pubblicazione: Luglio 2017